Seminari e conferenze

Il Turista cerca usualmente in rete i positivi giudizi di quanti hanno già vissuto quella vacanza.

La scienza ci dice però che la medesima esperienza è valutata molto diversamente a seconda della personalità del fruitore. Chi ad esempio apprezza le vacanza vissuta prevalentemente di giorno, non ha gli stessi criteri di valutazione di quanti amano vivere la vacanza di notte; analoghe differenze di giudizio insorgono tra chi cerca lo svago e chi vuole l'impegno, tra chi dedica maggior tempo al fisico e chi alla crescita spirituale, tra chi chiede l'avventura e chi pretende il comfort.

Come trovare quindi l'Agenzia che vende la vacanza più adatta a "quelli come me"?

L'Associazione Scientifica DiBeneInMeglio, costituita da Psicologi che si occupano di Turismo e Personalità  ci aggiorna in questo incontro sulla innovativa possibilità di portare il Turista in contatto con l'Agenzia  che vende proprio il viaggio che lui sta cercando.

Gli argomenti trattati:

  • La Psicologia al servizio del Turismo: la stessa vacanza valutata da persone diverse.
  • La credibilità dei giudizi dati in rete.
  • Il vissuto della vacanza è la motivazione che ingenera l'acquisto.
  • La profilazione psicologica del Cliente.
  • Un esempio di profilo del Turista Viaggiatore.
  • Come "agganciare" il Cliente mentre sta scegliendo.